Art. 1 PRESENTAZIONE
La Casa delle Arti, associazione di promozione sociale in collaborazione con il
comune di Gorizia, indice dal 4 al 7 Aprile 2019 il secondo Concorso Musicale
Internazionale “Giovani Talenti”- Città di Gorizia riservato a giovani esecutori
di ambo i sessi e di tutte le nazionalità. La competizione è aperta ai giovani
musicisti fino ai 22 anni di età. Il concorso, che ha lo scopo di promuovere
e divulgare l’arte musicale, vuole essere anche un’importante opportunità di
crescita e maturazione di giovani artisti attraverso esperienze di incontro e
confronto tra diverse scuole e culture.


Art. 2 LUOGO E DATE
Il Concorso è pubblico e si svolgerà presso Palazzo De Grazia a Gorizia dal 4
al 7 aprile 2019.


Art.3 DOMANDE DI AMMISSIONE
Le domande d’iscrizione dovranno pervenire entro il giorno 4/03/2019 in
una delle seguenti modalità:
1. Compilando l’apposito modulo allegato alla brochure o scaricandolo dal
sito internet del concorso.
2. E-mail (indirizzo: istitutodimusica@casadellearti.eu).
3. Fax (numero +39.0481 1990289).
Nel caso si presentassero di icoltà ad utilizzare i metodi sopra proposti è sempre
possibile contattare l’organizzazione del concorso per concordare modalità
d’iscrizione alternative.
Le domande d’iscrizione dovranno essere corredate, pena esclusione
dalla competizione, dei seguenti allegati:
A. Domanda d’ammissione, utilizzando il modello allegato alla brochure o
scaricato dal sito internet del concorso.
B. Copia di un documento d’identità in corso di validità.
C. Copia della ricevuta dell’avvenuto versamento della quota d’iscrizione alla
categoria/e prescelta/e.
I pagamenti delle quote d’iscrizione dovranno essere e ettuati:
tramite boni co sul conto corrente intestato a Casa delle Arti
presso Cassa Rurale del FVG – IBAN: IT53L0862212403008000001837
BIC: CCRTIT2T96A
Si prega d’indicare, come causale del versamento, la seguente dicitura: nome
del concorrente/gruppo, categoria d’iscrizione più “2° Concorso Giovani Talenti”.
Ogni concorrente ha la possibilità di iscriversi in più categorie. In questo
caso dovrà ripetere l’iscrizione e pagare la relativa quota per ogni categoria
nella quale ha intenzione di partecipare.


Art. 4 SEZIONI E CATEGORIE
Sezione I: Solisti (pianoforte - archi – arpa celtica e classica – chitarra classica,
elettrica e jazz, canto lirico e moderno -  ati -  sarmonica – percussioni)
Categorie A, B, C, D, E
Sezione II: Musica da Camera e Formazioni Corali (dal duo all’ensemble di
qualsiasi numero e formazione)
Categorie A, B, C, D, E
Categoria A: per i nati nel 2009 in poi - Programma a scelta della durata
massima di 5 minuti
Categoria B: per i nati nel 2006 in poi - Programma a scelta della durata
massima di 8 minuti
Categoria C: per i nati nel 2003 in poi - Programma a scelta della durata
massima di 10 minuti
Categoria D: per i nati nel 2000 in poi - Programma a scelta della durata
massima di 12 minuti
Categoria E: per i nati nel 1997 in poi - Programma a scelta della durata massima
di 15 minuti
Sezione III: Scuole Medie ad indirizzo musicale
Cat. A: Solisti di tutti gli strumenti - Classe Prima: Programma libero della
durata massima di 3 minuti
Cat. B: Solisti di tutti gli strumenti - Classe Seconda: Programma libero della
durata massima di 5 minuti
Cat. C: Solisti di tutti gli strumenti - Classe Terza: Programma libero della
durata massima di 7 minuti
Cat. D: Musica da Camera e Formazioni Corali (dal duo all’ensemble di qualsiasi
numero e formazione)
I concorrenti possono iscriversi ad una categoria superiore qualora ritengano
che la loro preparazione lo consenta, ma non ad una categoria inferiore.
Per tutte le categorie della sezione 2 (musica da camera e formazioni corali)
sarà considerata l’età media dei componenti del gruppo.


Art. 5 AUTORIZZAZIONI
I concorrenti, inviando il modulo d’iscrizione, autorizzano l’associazione
Casa delle Arti:
1. ad essere fotografati e ad e ettuare registrazioni audio e/o video delle proprie
audizioni di concorso e dell’eventuale esibizione durante il concerto dei
vincitori, rinunciando espressamente ad ogni diritto, anche di natura economica,
relativo a dette fotogra e e/o registrazioni audio-visive;
2. ad una eventuale divulgazione e utilizzazione, con qualsiasi mezzo o supporto,
della loro immagine e delle loro esecuzioni riprese nei contesti sopra
indicati.
I partecipanti non potranno avanzare alcuna pretesa economica o di altro genere
per le esibizioni e ettuate nel corso dei concerti dei vincitori.


Art. 6 QUOTE DI ISCRIZIONE
Sezione I: Solisti
Categorie A,B,C,D,E Euro 25
Sezione II: Musica da camera e formazioni corali
Categorie A,B,C,D,E Euro 15 per ogni componente
Sezione III: Scuole medie ad indirizzo musicale
Categorie A,B,C Euro 15
Categorie D Euro 10 per ogni componente
La mancata partecipazione non implica la restituzione della quota di iscrizione.
L’organizzazione si riserva la facoltà di bloccare le iscrizioni qualora si raggiunga
il numero massimo di iscrizioni e inoltre si riserva la facoltà di abolire
una o più categorie qualora non si raggiunga il numero minimo di iscritti. In
questo caso la quota di iscrizione verrà restituita.
I concorrenti, ove ne sia richiesta la necessità, dovranno presentarsi al Concorso
con il proprio pianista/chitarrista accompagnatore oppure potranno avvalersi
del pianista messo a disposizione dall’organizzazione del Concorso; in
questo caso dovranno corrispondere un contributo spese ulteriore di €20,00
da versare in sede di iscrizione e inviare all’indirizzo mail del concorso entro il
giorno 11 marzo 2019 copia delle partiture in formato pdf.


Art. 7 PROGRAMMA
Il programma è libero per tutte le categorie. Prima dell’esecuzione, per non
incorrere in penalità sulla valutazione, ogni concorrente è tenuto a presentare
alla commissione due copie dei brani in programma. Non è richiesta una esibizione
 nale per i concorrenti premiati ad eccezione dei primi assoluti che si
esibiranno durante il concerto  nale del giorno 7 aprile alle ore 20,00 presso
la sala concerti di Palazzo De Grazia a Gorizia.


Art. 8 CALENDARIO
Il calendario delle audizioni sarà pubblicato online entro il giorno 24 marzo
2019 all’indirizzo: www.casadellearti.ue/audizioni
Tutte le audizioni saranno pubbliche ad entrata libera e si svolgeranno presso
le sale di Palazzo De Grazia sito in via Oberdan 15 a Gorizia. Ogni concorrente
è tenuto a presentarsi a Palazzo De Grazia almeno 30 minuti prima dell’orario
stabilito per l’esibizione.


Art. 9 VALUTAZIONE
La prova d’esecuzione è unica; la valutazione dei concorrenti è espressa in
centesimi e scaturirà dalla media dei voti assegnati da ogni singolo componente
della Commissione. criteri:
• Primo classifi cato: votazione da 96 a 100/100;
• Secondo classifi cato: votazione da 90 a 95;
• Terzo classifi cato: votazione da 80 a 89.
Il concorrente che totalizzerà il miglior punteggio fra i primi classifi cati
(96-100) sarà il vincitore del primo premio assoluto.


Art. 10 PREMI E BORSE DI STUDIO
I risultati saranno comunicati al termine delle audizioni di ciascuna categoria,
a cui seguirà la consegna dei premi, fatta eccezione dei Primi Premi assoluti.
I punteggi verranno poi interamente pubblicati sul sito del concorso all’indirizzo:
www.casadellearti.eu/risultati
I Primi Premi assoluti saranno consegnati durante il concerto  nale dei vincitori
dei primi premi assoluti che si svolgerà domenica 7 aprile alle ore 20,00
presso la sala concerti di Palazzo De Grazia a Gorizia. Il concerto sarà ad
entrata libera.La commissione si riserva di far partecipare al concerto conclusivo
oltre ai vincitori anche altri partecipanti che si siano particolarmente
distinti durante le selezioni.
Sezione I e II categorie A
Primo premio assoluto: Coppa, diploma e premio didattico
Primo premio: medaglia d’oro, diploma
Secondo premio: medaglia d’argento, diploma
Terzo premio: medaglia di bronzo, diploma
Sezione I e II categorie B
Primo premio assoluto: Coppa, diploma e premio didattico
Primo premio: medaglia d’oro, diploma
Secondo premio: medaglia d’argento, diploma
Terzo premio: medaglia di bronzo, diploma
Sezione I e II categorie C
Primo premio assoluto: Coppa, diploma e premio didattico
Primo premio: medaglia d’oro, diploma
Secondo premio: medaglia d’argento, diploma
Terzo premio: medaglia di bronzo, diploma
Sezione I e II categorie D
Primo premio assoluto: € 100, coppa, diploma
Primo premio: medaglia d’oro, diploma
Secondo premio: medaglia d’argento, diploma
Terzo premio: medaglia di bronzo, diploma
Sezione I e II categorie E
Primo premio assoluto: € 200, coppa, diploma
Primo premio: medaglia d’oro, diploma
Secondo premio: medaglia d’argento, diploma
Terzo premio: medaglia di bronzo, diploma
Sezione Speciale Scuole Medie ad indirizzo musicale
Cat. A,B,C,D
Primo premio assoluto: Coppa, diploma
Primo premio: medaglia d’oro, diploma
Secondo premio: medaglia d’argento, diploma
Terzo premio: medaglia di bronzo, diploma
Premio speciale Scuola di Media ad indirizzo musicale
Alla Scuola Media ad indirizzo musicale con il punteggio più alto (sommando
i punteggi dei propri allievi) buono del valore di 200 Euro per l’acquisto
di materiale musicale.
Premio speciale “Conte Guglielmo Coronini”.
La giuria decreterà, al termine del concerto dei vincitori dei premi assoluti
delle categorie della sezione I solisti e II Musica da Camera, in programma
per il giorno 7 aprile 2019, il vincitore assoluto del 2° Concorso “Giovani Talenti”
città di Gorizia. Al vincitore verrà consegnata una targa ed un premio
in denaro di € 200,00. Il vincitore verrà inoltre invitato a tenere un concerto
nella programmazione estiva presso la “Villa Coronini” di Gorizia.
Al termine di ogni giornata di concorso si svolgeranno le premiazioni delle
categorie svolte con orari da stabilire.
A tutti i concorrenti solisti verrà consegnato l’attestato di partecipazione.


Art. 11 GIURIA
La giuria, i cui giudizi sono insindacabili e inappellabili, sarà formata da musicisti
di chiara fama. I membri della Giuria non potranno esprimere la loro
valutazione nei confronti di concorrenti con i quali abbiano rapporti didattici
o di parentela.Il verdetto e tutte le decisioni della giuria sono insindacabili
ed inappellabili. La giuria si riserva la facoltà di non assegnare qualche
premio qualora ritenga non adeguato il livello artistico delle esecuzioni,
oppure di assegnare premi ex-aequo sulla base di valutazioni coincidenti. I
premi ex-aequo saranno suddivisi tra i vincitori.


Art. 12 L’Organizzazione si riserva di apportare eventuali modi che al presente
regolamento, che saranno prontamente segnalate all’indirizzo internet:
www.casadellearti.eu


Art. 13 INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Ai sensi del decreto legislativo 196/2003 “Codice in materia di protezione
dei dati personali” si informa che i suoi dati, personali e non, forniti all’atto
dell’iscrizione al presente Concorso (di seguito anche detto “evento”) saranno
utilizzati per i seguenti scopi: a)  nalità inerenti all’iscrizione, gestione e
partecipazione all’evento; b) invio di materiale informativo tramite posta
elettronica sulle iniziative promosse dalla scrivente “Casa delle Arti”. Il conferimento
dei dati per il punto a) di questa informativa è obbligatorio e la
mancata o parziale comunicazione degli stessi può comportare, in tutto o in
parte, l’impossibilità di garantire la partecipazione del concorrente all’Evento.
Per l’esercizio dei diritti previsti dall’art. 7 del decreto legislativo 196/2003
ogni interessato può rivolgersi al titolare del trattamento: Casa delle Arti
”, con sede in via Tuma 34 – 34170 Gorizia (Italia) – tel. 328/9464270 – email:
istitutodimusica@casadellearti.eu – fax +39.0481.1990149. L’informativa
completa è pubblicata sul sito internet www.casadellearti.eu


Art. 14 L’ammissione al concorso avviene una volta constatata la validità
e conformità dei documenti e delle informazioni richieste da parte del
Comitato Organizzatore.
Ciascun candidato,  rmando la domanda di ammissione si impegna ad accettare
il presente regolamento ed a rinunciare ad ogni diritto relativo ad
eventuali registrazioni e riprese audiovisive così come speci cato nell’art. 5.


Art. 15 Per ogni controversia farà fede il Foro di Gorizia.